LA MIA DECADENZA

Nell’aria odor di orina e sigaretta
Tracce di una giornata perfetta
Passata in allegria e mai di fretta
In cerca di qualcosa che mi spetta.

Ho smesso di scalare quella vetta
Della torta mi accontento di una fetta
Che m’importa se qualcuno m’aspetta
Mi rigiro nel letto un’altra oretta.

No, io non seguo alcuna retta
Ignoro della morte la sua stretta
Rimango al caldo della mia casetta
Piccina si, ma benedetta.

La notte la passo da Nicoletta
Adoro il modo in cui sculetta
Mi porta in giro sulla sua alfetta
E mentre guida le sbircio una tetta.

Amo e godo sempre a manetta
La mia vita è in presa diretta
Se poi la mi diventa abietta
La via d’uscita è la lametta.

Gano, poeta ubriacone

Annunci

1 commento

  1. […] LA MIA DECADENZA […]


Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...